Varie - 30/04/2009 18:30

Informazione e potere: focus sul “caso Russia”

Incontro in Consiglio regionale in occasione della 19a giornata mondiale per la libertà di stampa

Firenze – Informazione e potere, focus sul caso Russia. Se ne parlerà lunedì 4 maggio, alle 17.00, in sala Gonfalone di Palazzo Panciatichi (FIrenze - Via Cavour, 4) in un incontro organizzato dal Consiglio regionale della Toscana, insieme con Information Safety and Freedom e dalla rivista Testimonianze.
 
L’iniziativa per la diciannovesima giornata mondiale Onu per la libertà di stampa ha una doppia valenza. Da una parte la crisi dei giornali e del giornalismo, nei paesi in cui la stampa è libera e garantita. Dall’altra, le molte situazioni del mondo in cui libertà di stampa non è garantita e dove fare libera informazione comporta rischi molto gravi e in certi casi la perdita della vita.
Quest’anno il focus sarà sul caso Russia, con le sue figure simbolo, i giornalisti Anna Politkovskaja e Antonio Russo.
Riflettere su questo caso, è convinzione degli organizzatori, serve a evidenziare il valore generale della libertà di stampa e di informazione, che è una delle sottolineature fondamentali della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo.
 
Interverranno insieme ai consiglieri regionali, Andrey Shary, redattore capo di Radio Free Europe; il giornalista iraniano Hamad Rafat; il giornalista Stefano Marcelli per Information Safety and Freedom.