Requiem.jpg
Cultura, Istruzione e Ricerca - 29/01/2016 18:06

Libri: presentato in Consiglio Requiem in giallo di Marco Minguzzi

Questo pomeriggio in sala Gonfalone a palazzo Panciatichi: "Requiem in re minore K. 627 per soli, coro, orchestra e morte", con l'accompagnamento del critico Cristiano mazzanti e le letture dell'attore Andrea Giuntini

Firenze – è stato presentato questo pomeriggio in sala Gonfalone di palazzo Panciatichi il libro di Marco Minguzzi, “Requiem in re minore K. 627 per soli, coro, orchestra e morte”, ed. Ibiskos Ulivieri. A portare i saluti a nome del presidente del Consiglio regionale della Toscana, Eugenio Giani, è stato Alessandro Lo Presti, che fa parte dell’Ufficio di Gabinetto e cura le relazioni istituzionali e la rapprsentanza. Una presentazione animata dall’accompagnamento del critico letterario Cristiano Mazzanti e dalle letture dell’attore Andrea Giuntini.
Un corpo riverso in una camera d’albergo, un giovane professore di filosofia, realtà e allucinazione scandite sul pentagramma di un Requiem da personaggi misteriosi, un’ambientazione in cui si sovrappongono una Firenze innevata e silente e una Parigi insofferente e frenetica. Il lavoro di Minguzzi ha ottenuto una menzione speciale della Giuria all’edizione 2015 del Premio letterario “Firenze, Capitale d’Europa”. (s.bar)