debibrillatore.png
Sanità e Sicurezza sociale - 29/07/2015 13:00

Defibrillatori: regolamento di attuazione, sì unanime a mozione

Consiglio approva l’atto presentato da Giovanni Donzelli (FdI) che impegna la Giunta ad emanare il regolamento di attuazione per consentire alle società sportive di dotarsi dei defibrillatori

Firenze – Sì unanime dell’aula ad una mozione di Giovanni Donzelli (Fratelli d’Italia) che impegna la Giunta regionale ad emanare il regolamento di attuazione sulle nuove disposizioni per l’utilizzo dei defribillatori semiautomatici esterni nell’ambito della pratica fisica e sportiva.
Il capogruppo ha ricordato che nel 2013 è stata approvata una legge regionale che prevede la presenza dei defribillatori semiautomatici all’interno delle attività sportive. La legge prevedeva anche un regolamento di attuazione in base al quale si dava il tempo alle società sportive di organizzarsi, di fare corsi di aggiornamento e di dotarsi dei defribillatori. Il regolamento che doveva essere emanato dalla Giunta regionale entro 90 giorni dall’entrata in vigore del provvedimento legislativo, ancora non c’è.
 

“Sono passati due anni – ha detto Donzelli – e il regolamento non c’è quindi si rende impossibile per le società sportive di dotarsi dei defibrillatori ma nonostante ciò rimane stabilita la scadenza di ottobre per dotarsi dei defibrillatori. E’ un non senso”. “Invito la Giunta – ha concluso Donzelli - ad emanare il regolamento entro il 10 agosto, per dare il tempo alle strutture sportive di adeguarsi e dare seguito alla legge”.