bambini_internet.jpg
Istituti di Garanzia - 12/06/2015 12:49

Corecom: presentazione bando “Toscana in spot. 2015, internet e minori”

Conferenza stampa lunedì 15 giugno alle 12, sala Montanelli di palazzo Panciatichi. Partecipano il presidente dell’Authority toscana Sandro Vannini e il direttore generale dell’Istituto degli Innocenti Anna Maria Bertazzoni

Firenze – Sarà presentato alla stampa lunedì 15 giugno alle 12 nella Sala Montanelli di palazzo Panciatichi a Firenze (via Cavour, 4) il bando di concorso “Toscana in spot. 2015: Internet e minori”.
Il progetto per sensibilizzare la società toscana su rischi e opportunità che le nuove tecnologie della comunicazione, internet e social network in particolare, rappresentano per gli under 18 è promosso dal Comitato Regionale per le Comunicazioni della Toscana (Corecom), nell’ambito dell’Osservatorio Nazionale Internet@Minori, in collaborazione con l’Istituto degli Innocenti di Firenze e patrocinato dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.
Il bando intende premiare le migliori realizzazioni di spot radiofonici e televisivi sul tema, appunto, tra internet e minori.
Alla conferenza stampa parteciperanno il presidente dell’Authority regionale Sandro Vannini e il direttore generale dell’Istituto degli Innocenti Anna Maria Bertazzoni.
Tutte le specifiche del bando e i relativi allegati sono liberamente consultabili e scaricabili sui siti di Corecom (www.corecom.toscana.it), Consiglio regionale (www.consiglio.regione.toscana.it), alla sezione avvisi, gare e concorsi, e Istituto degli Innocenti (www.istitutodeglinnocenti.it).