expo rurale.jpg
Agricoltura, Caccia e Pesca - 18/09/2014 17:15

Expo rurale: Fedeli, rende giustizia a chi anima questa economia reale

Il vicepresidente ha portato il saluto del Consiglio regionale all’inaugurazione al parco delle Cascine. “Le nuove generazioni stanno imparando a riscoprire l’agricoltura”

Firenze – “L’Expo rurale vuole far conoscere l’affascinante mondo dei lavori con la natura. L’economia rurale mostra i suoi volti all’Expo, dove si possono incontrare le persone che coltivano la terra, curano le foreste, vivono di pesca ed allevano gli animali; oppure si possono scoprire esperienze di comunità, quali gli usi civici, e si può entrare in contatto diretto con i servizi regionali per contrastare i parassiti delle nostre coltivazioni”. Il vicepresidente Giuliano Fedeli ha rappresentato questa mattina il Consiglio regionale della Toscana all’inaugurazione della manifestazione dedicata all’agricoltura che per quattro giorni animerà il parco delle Cascine.
 “L’expo rurale vuole rendere giustizia a chi anima questa economia reale che le nuove generazioni stanno imparando a riscoprire – ha proseguito Fedeli –. Questa edizione alla vigilia dell’expo 2015, ancora più ricca e partecipata, dimostra che l’intuizione dell’assessore Gianni Salvadori corrisponde ad un comune sentire nella nostra società toscana, che vuole continuare a vivere in equilibrio con la natura senza rinunciare alle nuove opportunità offerte dalla modernità. L’Expo rurale è una buona pratica di successo che resterà di questa prima esperienza amministrativa sotto la guida di Enrico Rossi come presidente della Regione”.