foreste 1.jpg
Agricoltura, Caccia e Pesca - 05/03/2014 12:49

Agricoltura: illustrata la nuova legge forestale

Parere favorevole unanime alle modifiche al regolamento di attuazione della legge sulla tutela e la valorizzazione di razze e varietà di interesse agrario, zootecnico e forestale

Firenze – La proposta di nuova legge forestale della Toscana è stata illustrata in commissione Agricoltura, oggi presieduta dal vicepresidente Claudio Marignani di Forza Italia. Il disegno legislativo, secondo quanto spiegato dai funzionari della Giunta intervenuti in commissione, intende garantire una maggiore tutela dei boschi e delle foreste rispetto a quanto potrebbe fare, da sola, la legislazione nazionale. Su questo aspetto, che è collegato ai vincoli paesaggistici, è stato tuttavia chiesto un parere all’Ufficio giuridico-legislativo del Consiglio toscano. La proposta di legge tornerà dunque in esame non appena gli uffici forniranno il parere alla commissione.
 
 
Sempre nella seduta odierna è stato poi dato il parere favorevole, ai sensi dell’articolo 42 dello Statuto, alle modifiche al regolamento di attuazione della legge regionale sulla tutela e la valorizzazione di razze e varietà locali di interesse agrario, zootecnico e forestale. Il voto è stato espresso all’unanimità dai consiglieri Pd, Forza Italia e Più Toscana-Ncd. Le modifiche specificano le attività da attribuire alla Regione e all’ente Terre regionali toscane dopo la soppressione dell’Arsia.