poggiali roberto.jpg
Turismo e Sport - 17/09/2013 14:58

Libri: ciclismo, omaggio a Poggiali nel segno dei Mondiali

Il volume di Lari sarà presentato da Eugenio Giani, assieme all’autore e all’ex ciclista, giovedì 19 settembre, alle 17.30, nella sala Gigli di palazzo Panciatichi

Firenze – Sarà il consigliere regionale Eugenio Giani a presentare il libro “I Mondiali di ciclismo a Firenze”, realizzato da Roberto Lari come omaggio al corridore fiorentino Roberto Poggiali. L’iniziativa, alla vigilia della manifestazione iridata in programma in Toscana a fine mese, si svolgerà giovedì prossimo, 19 settembre, alle 17.30, nella sala Gigli di palazzo Panciatichi, sede del Consiglio regionale.
 
 
La pubblicazione di Lari, fumettista e scrittore, propone le tavole a china del Graphic Novel, ideato e realizzato appunto da Lari, i cui originali sono attualmente esposti nella Sala dei Consoli della Biblioteca del Palagio di Parte Guelfa. Con questo lavoro, Lari ha voluto rendere omaggio a Poggiali, ex ciclista su strada che corse con grandi capitani come Felice Gimondi, Francesco Moser, Ercole Baldini e Gastone Nencini. Il fiorentino Poggiali, passato professionista nel 1963 dopo aver vinto il campionato italiano dilettanti e il Tour de l’Avenir, seppe far bene al Giro d’Italia e nel 1965 vinse la Freccia Vallone davanti a Gimondi nel giorno in cui debuttò fra i professionisti Eddy Merckx. Il libro a fumetti di Lari svela i retroscena, le alleanze e le rivalità di un altro Mondiale, quello del 1973 a Barcellona vinto da Gimondi, raccontate proprio da Poggiali, che vi prese parte.
 
 
Alla presentazione del libro, assieme a Giani, saranno presenti sia l’autore che l’ex campione di ciclismo. Giani, oltre che consigliere regionale, è presidente del Consiglio comunale di Firenze e numero uno del Coni provinciale di Firenze.